FORNITURA E MESSA IN OPERA

La struttura organizzativa di EDILCHIMICA, permette di rispondere tempestivamente alle richieste del Cliente, siano esse di natura tecnica, commerciale, operativa o di pura consulenza.

Essa si avvale  di un team di professionisti specializzati nei singoli settori che lavorano in sinergia nel rispetto delle vigenti normative tecniche e con le più aggiornate tecnologie che il mercato offre.

EDILCHIMICA si pone sul mercato con realizzazioni all’avanguardia, ottenute da un’accurata scelta dei prodotti, impiego di personale qualificato, utilizzo di attrezzature moderne e attento controllo nella gestione del cantiere che garantiscono prestazioni ottimali e affidabilità indiscussa.

L’ esperienza trentennale accompagnata ai periodici corsi tecnici di aggiornamento consentono all’azienda di proporre soluzioni professionali con tecniche e materiali sempre al passo coi tempi.

Contatta l’azienda per saperne di più.

Sopralluoghi e Preventivi GRATUITI e personalizzati per il singolo cliente

Servizio Tecnico e Manutenzioni periodiche su impianti di riscaldamento e raffreddamento radianti e non e su sistemi di produzione di acqua calda sanitaria.

Contatta l’azienda per saperne di più.

ASSISTENZA PRE e POST VENDITA   

CONSULENZA TECNICA  

Meeting di aggiornamento per Tecnici Progettisti ed Impiantisti organizzati in collaborazione con le più importanti aziende partners permettendo di informare tecnici, progettisti ed impiantisti sui cambiamenti e sullo sviluppo di nuovi prodotti nel campo edilizio e idro-termo-sanitario.

Contatta l’azienda per saperne di più.

Da EDILCHIMICA puoi finanziare i tuoi acquisti!

EDILCHIMICA mette a disposizione dei propri clienti la possibilità di ottenere il finanziamento più conveniente pagabile in comode rate.

Puoi richiedere il tuo finanziamento in modo facile e veloce, e ottenere l’importo desiderato.

Contatta l’azienda per saperne di più.

FINANZIAMENTI

INCENTIVI E DETRAZIONI

Incentivi per l’incremento dell’efficienza energetica e produzione di energia termica da fonti naturali

Con il “Conto Termico” si assegna un incentivo specifico alla produzione di energia termica da fonti rinnovabili. Il principio virtuoso del legislatore è semplice: incentivare la sostituzione di apparecchi obsoleti, cioè con bassi rendimenti ed alti emissioni, premiando con un cospicuo incentivo chi installa apparecchi di ultima generazione che garantiscono invece basse emissioni in atmosfera ed alti rendimenti energetici.

Agevolazioni fiscali per il recupero del patrimonio edilizio

La più conosciuta tra queste agevolazioni è sicuramente quella disciplinata dall’articolo 16-bis del Dpr 917/86 (Testo unico delle imposte sui redditi), che consiste in una detrazione dall’Irpef del 36% delle spese sostenute, fino a un ammontare complessivo delle stesse non superiore a 48.000 euro per unità immobiliare.

La legge di bilancio 2018 (legge n. 205 del 27 dicembre 2017) ha rinviato al 31 dicembre 2018 la possibilità di usufruire della maggiore detrazione Irpef (50%) e del limite massimo di spesa di 96.000 euro per ciascuna unità immobiliare.

Salvo che non intervenga una nuova proroga, dal 1° gennaio 2019 la detrazione tornerà alla misura ordinaria del 36% e con il limite di 48.000 euro.

Per saperne di più contatta l’azienda.

La dichiarazione di conformità degli impianti è il documento che rilascia l’impresa abilitata dopo avere installato o modificato l’impianto. La Dichiarazione di Conformità è un documento importante e significativo che tutela il committente al termine dei lavori, il responsabile dell’impresa che ha modificato o installato l’impianto, rilascia al committente la dichiarazione di conformità.

Quando un impianto si può considerare a norma?

Il decreto non obbliga ad adeguare gli impianti che non sono norma ma disciplina le modifiche su impianti esistenti o la realizzazione di nuovi. Come prima cosa per considerare se un impianto è a norma bisogna conoscere in quale epoca è stato realizzato o modificato.

Se gli impianti sono stati realizzati prima dell’ entrata in vigore del DM 37/2008 (27 Marzo 2008) si considerano a norma se, quando sono stati realizzati, erano conformi alle disposizioni esistenti in quell’epoca. Se non è più reperibile l’attestato di conformità è possibile sostituirlo con la Dichiarazione di Rispondenza (DIRI) redatta da un tecnico impiantista abilitato con esperienza nel campo da almeno 5 anni.

 

EDILCHIMICA fornisce il servizio a supporto dei propri clienti per le Dichiarazioni di Conformità

Contatta l’azienda per saperne di più.

Dichiarazioni di Conformità degli Impianti